Condizioni generli di noleggio

L’insieme delle clausole di questo documento rappresenta le principali condizioni generali di noleggio.

1.       PARTI DEL CONTRATTO

Nelle presenti condizioni generali, si intende con:
– “La Compagnia” la società che fornisce il servizio di noleggio;
– “Il Cliente” la persona che acquista il servizio di noleggio;
– “Il Responsabile di bordo” la persona che prende possesso dell’imbarcazione o, in alternativa, il Boat Manager;
– “L’imbarcazione” la barca che è stata prenotata dal Locatario.

2.       PRENOTAZIONE

L’imbarcazione non si intende prenotata in alcun modo fino alla ricezione del pagamento di almeno una tranche dell’importo complessivo e il cliente non può considerate la prenotazione effettiva finché non arriva conferma, telefonica o via mail,da parte della compagnia. La prenotazione è annullabile entro 6 settimane dalla data di checkin indicata in fase di ordine. In caso di annullamenti successivi alle 6 settimane precedenti, la Compagnia si riserva di non rimborsare l’acconto versato.

3.       SALDO DEL NOLEGGIO

Il saldo del noleggio deve essere versato alla Compagnia entro 4 settimane prima della partenza. Se il pagamento non sarà ricevuto entro tale termine, la Compagnia si riserva il diritto di annullare la prenotazione senza rimborsare l’acconto.

 4.       TARIFFE

Le tariffe presenti sul sito possono subire variaizioni in base alla stagione e alla durata, nonché in base al canale di vendita utilizzato.

 5.       IDONEITÀ DEI NOLEGGIANTI

Il Locatario e il Responsabile di bordo devono essere maggiorenni. Sono necessarie almeno 2 persone adulte a bordo al momento della partenza. Per le barche più grandi, raccomandiamo un equipaggio di 3-4 persone per manovrare più facilmente lao yacht. Nel caso in cui il Locatario non sia anche il Responsabile di bordo, egli si impegna a consegnare al Responsabile di bordo tutti i documenti e le informazioni che gli sono state comunicate precedentemente dalla Compagnia. Il Responsabile di bordo è responsabile della condotta personale e di quella del suo equipaggio.
Tutti coloro che richiedono un’assistenza o apparecchiature speciali devono informare la Compagnia al momento della prenotazione e accertarsi della disponibilità di quanto necessario ad un viaggio senza rischi di alcun genere.

6.       COPERTURA ASSICURATIVA

L’assicurazione ch copre i danni accidentali, all’imbarcazione o a terzi,a causa dell’imbarcazione è a carico della Compagnia. Non sono coperti da tale assicurazione i danni dovuti alla noncuranza e al cattivo mantenimento dell’imbarcazione, eventuali incidenti alle persone imbarcate nonché la perdita o il furto dei beni del locatario, che si intendono a carico del locatario.

7.       CAUZIONE E RISCATTO

a) Prima dell’imbarco, il Locatario dovrà lasciare in deposito una cauzione (rimborsabile) per coprire eventuali danni accidentali all’imbarcazione
In assenza di danni, lacauzione sarà interamente riscattata alla fine della vacanza.
In caso di danni accidentali, la cauzione verra riscattata solo parzialmente e decurtata di un importo equivalente al valore economico del danno rilevato.

8.   RECLAMI

Se il Locatario desidera effettuare un reclamo durante la crociera, deve informare immediatamente la Compagnia. Eventuali reclami successivi alla vacanza dovranno pervenire alla Compagnia entro 28 giorni dall’ultimo giorno di crociera, e dovranno essere inviati tramite e-mail a info@yachtsuite.it o lettera raccomandata, entrambe con ricevuta di ritorno.
Nessun reclamo può essere inoltrato nei confronti della Compagnia se esso concerne un incidente tecnico non segnalato dal Responsabile di bordo durante la crociera.

9.   SPESE, MULTE E DENUNCE

Il Responsabile di bordo risponderà delle denuncie, delle multe e delle confische relative all’imbarcazione noleggiata durante il periodo della prenotazionne.

10.   ALTRI COSTI PER LA VOSTRA CROCIERA

A carico del locatario ci saranno spese che non riguardano direttamente la Compagnia e che non sono quindi comprese nella prenotazione. Sarà necessario pagare eventuali servizi utilizzati al di fuori delle nostre basi, come ormeggi nei porti, corrente elettrica di banchina, servizi del porto (docce, ecc.), carico/scarico delle acque.